Archivio tag: Pedro Juan Gutierrez

Pedro Juan Gutierrez. Piccola Festa

Mi piace star solo e in silenzio di sera a casa mia Sono solo con un cicchetto di rum e va tutto bene In ogni caso la solitudine non è assoluta Siamo abbastanza… Continua a leggere

Pedro Juan Gutierrez, Leaving Las Vegas

Solo un poeta perdinotte adopera ancora il gracidìo delle rane, il sibilìo dei pini nelle notti di luna, le lucciole, le conchiglie gonfie di schiuma tra le onde e gli scogli, le praterie… Continua a leggere

Pedro Juan Gutierrez. Un uomo che fiuta la sua donna

  Io sono costruito con i denti del serpente e l’ululato del lupo e il brillio del pesce e l’astuzia della tigre e la potenza del toro Io sono un nitrito selvaggio degli… Continua a leggere

Pedro Juan Gutiérrez. Io e una vecchia negra lussuriosa

Io e una vecchia negra lussuriosa Pedro Juan Gutiérrez Anni fa una haitiana durante una seduta di vudù / a Guantánamo mi disse che lei volava sulla mia casa di notte in forma… Continua a leggere

Il rifugio nell’animalità: a proposito di Trilogía sucia de La Habana

Un piccolo saggio della prof.ssa Sabrina Costanzo dell’Università di Catania. L’analisi stilistica e la presentazione dell’architettura concettuale del capolavoro di Pedro Juan Gutierrez, la Trilogia sporca dell’Avana. scarica il PDF

Pedro Juan Gutierrez, materiale antipoetico

Il panorama di quest’estate è desolante abbondano gli scarafaggi le mosche e i vermi della merda il tanfo di spazzatura putrida e di fogne che si riversano per strada i topolini / dicono… Continua a leggere

Pedro Juan Gutierrez, non chiedetemi di tacere

Scrivo dentro il fuoco avvolto dalle fiamme nudo e scalzo calpestando le braci incandescenti Voglio solo lasciare le mie parole umili Un fascicolo in più tra i tanti orrori di questo secolo Tento… Continua a leggere

Pedro Juan Gutiérrez. La vita segreta

La vita segreta web site Pedro Juan Gutiérrez Dalla mia terrazza sul tetto L’Avana di notte fiocamente illuminata frugale e stoica L’Avana sopporta questi anni come una vecchia dama / saggia e silenziosa… Continua a leggere

Pedro Juan Gutierrez. Centro Avana

Centro Avana In un certo periodo ero circondato da tutte le signore in decadenza. Abitavo all’ultimo piano del palazzo e avevo una quarantina d’anni e le signore in decadenza mi adoravano. Salivo e… Continua a leggere