Un pensiero per Laura, e per Cuba democratica