Un successo per Yoani Sanchez e Carlos Alberto Montaner

L’edizione spagnola della rivista Foreign Policy ha inserito i giornalisti cubani Carlos Alberto Montaner e Yoani Sánchez nella selezione dei 50 intellettuali ispanoamericani più influenti del 2012.


Il criterio di selezione si basa su questi parametri: 

  • siano personaggi viventi e attivi
  • svolgano buona parte del loro lavoro in spagnolo e/o portoghese
  • abbiano influenza nel dibattito regionale (ispanoamericano) o internazionale


Si può votare su Internet al link: http://www.fp-es.org/los-50-intelectuales-iberoamericanos-mas-influyentes-2012 fino al prossimo 22 ottobre per tre personalità indicate nella lista ed eleggere i dieci più importanti. Si possono anche aggiungere altre tre persone che – secondo la propria opinione – dovrebbero comparire nella lista.

Carlos Alberto Montaner è un intellettuale dell’esilio cubano molto noto a livello internazionale, il suo ultimo romanzo, La moglie del colonnello, è uscito in Italia per Anordest Edizioni. Yoani Sánchez è una blogger dell’Isola che ha ricevuto molti premi internazionali, ma non le è mai stato permesso di uscire per riceverli. Candidata al Premio Nobel per la Pace 2012, insieme allo scomparso Oswaldo Payà. Insieme a loro troviamo scrittori, giornalisti, cineasti e alcuni poeti. Nel 2010, la stessa pubblicazione inserì Yoani Sánchez nella lista delle donne “dissidenti più combattive del mondo”, che pubblica nella sua edizione di novembre – dicembre. 

Gordiano Lupi – www.infol.it/lupi